Notizie

Rassegna stampa | Archivio notizie: [2016] [2015] [2014] [2013] [2012]

Archivio notizie: 2016

29.04.2016 SmartFair è l'app del Salone Internazionale del Libro

SalTo, l'app ufficiale del Salone Internazionale del Libro 2016

Si rinnova la collaborazione tra Sinbit e Salone Internazionale del Libro di Torino: anche quest'anno sarà la nostra app SmartFair a guidare i visitatori tra i molteplici eventi ed espositori della manifestazione.

E' possibile scaricare SalTo da App Store, Google Play e Windows Phone.

Torna su

Archivio notizie: 2015

19.06.2015 Zizzola - Casa dei Braidesi: raccontare le memorie di una città

Zizzola - Casa dei Braidesi

Inaugura domani, sabato 20 giugno, l'allestimento museale "Zizzola - Casa dei Braidesi", che permetterà a cittadini e turisti di scoprire la storia, i volti e i luoghi della città, in un percorso che si snoda tra la Zizzola, il curioso edificio che domina Monte Guglielmo, e il centro cittadino.

Ad accompagnare i visitatori ci sarà anche l'app ufficiale del museo, realizzata da Sinbit su progetto dello studio Bodà e disponibile già da qualche giorno su App Store e Google Play.

Per approfondire:
Bra: una app per la Zizzola, Casa dei Braidesi | Bra: inaugura la Zizzola, Casa dei Braidesi

Torna su

07.05.2015 SmartFair al Salone Internazionale del Libro di Torino per il terzo anno consecutivo

SalTo, l'app ufficiale del Salone Internazionale del Libro 2015

Proseguendo il percorso iniziato due anni fa, anche quest'anno il Salone Internazionale del Libro di Torino sceglie il format SmartFair per SalTo, l'app ufficiale della manifestazione. Novità di questa edizione è un'interfaccia completamente rinnovata, ancora più snella e facile da usare.

E' possibile scaricare SalTo da App Store, Google Play e Windows Phone.

Torna su

09.02.2015 Oriento#UniTO: l'app per orientarsi nella scelta universitaria

Oriento#UniTO: l'app per orientarsi nella scelta universitaria

Scegliere il proprio percorso di studio può essere difficile: per questo nasce Oriento#UniTO, un'app per smartphone Android e iOS pensata per aiutare i futuri studenti a districarsi nell'offerta formativa dell'ateneo torinese.

Pubblicata in occasione delle Giornate di Orientamento 2015, Oriento#UniTO presenta i corsi offerti dall'Ateneo torinese attraverso informazioni puntuali sulle competenze che si potranno acquisire e sui possibili sbocchi professionali. Offre inoltre un servizio di ricerca personalizzata, che seleziona i corsi più vicini al profilo del futuro studente, descritto in termini di attitudini e abilità, formazione, interessi

Oriento#UniTO è stata progettata e sviluppata da Sinbit a partire dal concept elaborato da Paola Cassoni, Paola Ropolo e Michela Chiarlo per Oriento#Med, progetto nato nel contesto di #hackUniTO.

Torna su

Archivio notizie: 2014

15.04.2014 Con SalTo, SmartFair è l'app ufficiale del Salone Internazionale del Libro di Torino anche per il 2014

SalTo, l'app ufficiale del Salone Internazionale del Libro 2014

Dopo il successo della passata edizione, anche per quest'anno il Salone Internazionale del Libro di Torino conferma l'app ufficiale per smartphone e tablet realizzata da Sinbit. Basata sul format SmartFair, SalTo è già disponibile per il download su App Store e Google Play. A breve anche la versione per Windows Phone, grande novità di quest'anno.

Aggiornamento: la versione per Windows Phone è ora disponibile sullo store ufficiale.

Torna su

Archivio notizie: 2013

14.09.2013 Cheese, l'app ufficiale di Cheese 2013, è disponibile sugli store.

Cheese, l'app ufficiale di Cheese 2013

Cheese, l'app ufficiale di Cheese 2013, fiera internazionale interamente dedicata a formaggio e dintorni, è disponibile da oggi sia su App Store, sia su Google Play. Basata sul format SmartFair, Cheese è la terza app che Sinbit realizza per Slow Food, dopo SGTM (Salone Internazionale del Gusto Terra Madre 2012) e Slow Fish.

Tra le novità offerte dall'ultima nata in casa Sinbit, la mappa interattiva per orientarsi tra le vie di Bra, la città piemontese che ospiterà la manifestazione dal 20 al 23 settembre, e la ricerca per prodotto, per scoprire subito dove trovare il vostro formaggio preferito.

Vedi la presentazione dettagliata

Torna su

18.06.2013 Systemic Food Design: un "gioco" per scoprire la produzione alimentare sostenibile.

Systemic Food Design

L'Università degli Studi di Scienze Gastronomiche e Comieco presentano Systemic Food Design, uno strumento di supporto al consumatore finale per comprendere la complessità delle produzioni agroalimentari lungo tutta la filiera, dalla produzione, al confezionamento, alla vendita.

Dal lavoro di ricerca degli studenti del corso in Approccio Sistemico alla Gastronomia coordinato dal prof. Franco Fassio, Laurea triennale in Scienze Gastronomiche – Pollenzo (CN) (www.unisg.it), è nato uno strumento su web che permette, mettendosi nei panni di un micro-imprenditore, di riflettere su come produrre cibo di qualità, considerando le esigenze ambientali, economiche, sociali e sensoriali. Il lavoro degli studenti e la realizzazione del sito sono stati supportati da Comieco, Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base cellulosica ed il sito è stato sviluppato con il contributo tecnico di Molecole Sistemiche e Sinbit.

Leggi la notizia sul sito dell'Università degli Studi di Scienze Gastronomiche

Leggi la notizia sul sito di Comieco

Scarica la presentazione completa

Torna su

16.05.2013 Sinbit presenta SalTo, l'app ufficiale del Salone Internazionale del Libro 2013

SalTo, l'app ufficiale del Salone Internazionale del Libro 2013

Sinbit s.r.l., giovane spin-off del Dipartimento di Informatica dell'Università degli Studi di Torino, presenta SalTo, l'applicazione per smartphone e tablet che accompagnerà i visitatori del Salone Internazionale del Libro 2013. L'app è gratuita e si può scaricare da App Store e Google Play.

Progettata e sviluppata da Sinbit s.r.l., SalTo è l'applicazione ufficiale della ventiseiesima edizione del Salone Internazionale del Libro, ospitata a Torino presso Lingotto Fiere dal 16 al 20 maggio 2013. Disponibile per smartphone e tablet con piattaforme Android e iOS, è utilizzabile sia in italiano, sia in inglese, non necessita della connessione ad Internet per funzionare ed è completamente gratuita. L'app, fortemente voluta da Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura, è stata realizzata grazie al contributo di Vodafone Italia.

Scarica il comunicato stampa

Torna su

26.03.2013 Sinbit spin-off accademico dell'Università degli Studi di Torino

Dipartimento di Informatica - Universita degli Studi di Torino

Ieri, 26 Marzo 2013, il Consiglio di Amministrazione dell'Università degli Studi di Torino ha riconosciuto ufficialmente Sinbit come spin-off accademico, confermano i pareri positivi espressi, nell'ordine, dal CdD del Dipartimento di Informatica, da cui Sinbit proviene, dalla Commissione Spin off e dal Senato Accademico.

Grazie al suo nuovo status di spin-off, Sinbit potrà stabilire la propria sede operativa presso il Dipartimento di Informatica dell'Università di Torino

Torna su

Archivio notizie: 2012

19.10.12 SGTM premiata allo Smau Mob App Awards

targa vincitore

SGTM (vedi presentazione dettagliata), l'app ufficiale del Salone Internazionale del Gusto Terra Madre 2012 progettata e sviluppata da Sinbit (in collaborazione con Molecole Sistemiche per la grafica), è risultata vincitrice nella sezione "Mobile Marketing & Service" allo Smau Mob App Awards che si è svolto oggi a Milano.
La giuria ha apprezzato in particolare la user experience e la ricchezza di contenuti.

Lo SMAU Mob App Awards, arrivato alla sua seconda edizione, è promosso da SMAU e dagli Osservatori della School of Management del Politecnico di Milano, con l'obiettivo di premiare le migliori applicazioni per smartphone e tablet in ambito business e consumer.

Sono state premiate 8 app nella sezione "consumer", una per ciascuna delle categorie in gara (Community e Social, Giochi e Intrattenimento, Informazione, Media ed Editoria, Mobile Commerce & Payment, Mobile Marketing & Service, Pubblica Amministrazione e Servizi al cittadino, Turismo, Utility, Strumenti e Produttività) e 4 in ambito business (categorie: Sales Force Automation, Work Force Management, Business Intelligence e Altre App Innovative, Healthcare).

La premiazione delle vincitrici nelle varie categorie è stata preceduta dalla presentazione delle app che hanno raggiunto la fase finale e da un intervento di scenario sui trend legati al mercato di app per smartphone e tablet.

Torna su

4.10.12 Lancio ufficiale di SGTM alla conferenza stampa del Salone Internazionale del Gusto Terra Madre

icona SGTM

Ieri, giovedì 4 ottobre 2012, l'Aula Magna del Rettorato dell'Università di Torino ha ospitato la conferenza stampa Salone del Gusto e Terra Madre, dedicata alla comunicazione delle azioni di riduzione dell'impatto ambientale dell'evento. In questo contesto è stata lanciata ufficialmente SGTM (vedi presentazione dettagliata), l'app ufficiale della manifestazione realizzata da Sinbit. Durante l'intervento di presentazione sono state evidenziate le caratteristiche e funzioni che fanno di SGTM un valido strumento per ridurre l'impatto ambientale del Salone: la sostituzione dei materiali cartacei (programma, mappa...) con i loro corrispettivi digitali; la funzione "percorso", che permette di confrontare le emissioni di CO2 prodotte da vari mezzi di trasporto utilizzabili per recarsi al Salone; e il gioco educativo "Differenziamoci!", che insegna come differenziare correttamente i rifiuti prodotti al Salone, spiegando come verranno trasformati in nuove risorse.

Torna su

6.9.12 SGTM è disponibile su App Store e Google Play

icona SGTM

SGTM (vedi presentazione dettagliata), la app ufficiale del Salone Internazionale del Gusto e Terra Madre 2012 progettata e sviluppata da Sinbit è disponibile da oggi su App Store e Google Play.

SGTM, acronimo di Salone del Gusto e Terra Madre, ma anche dell'espressione inglese Sounds Good To Me, è un'app della famiglia SmartFair (vedi presentazione prodotto). Pensata per accompagnare i visitatori prima, durante e dopo la manifestazione, offrendo loro strumenti diversi a seconda del momento in cui è utilizzata, SGTM contribuisce a ridurre il materiale cartaceo a supporto dell'evento, inserendosi così anche in un progetto pluriennale di riduzione del materiale cartaceo e dell'impatto ambientale del Salone.

Torna su

28.5.12 SmartFair è la app ufficiale del Salone Internazionale del Gusto e Terra Madre 2012

Salone Internazionale del Gusto e Terra Madre 2012

Si è svolta lunedì 28 maggio, presso il Lingotto Fiere di Torino, la presentazione ufficiale del Salone Internazionale del Gusto e Terra Madre 2012, che si terrà a Torino dal 25 al 29 ottobre 2012.

Il Presidente di Slow Food Italia Roberto Burdese ha annunciato che il Dipartimento di Informatica dell'Università degli Studi di Torino, con il suo nascente spinoff Sinbit, è lo sponsor tecnologico della manifestazione.
SmartFair (vedi presentazione prodotto) è stata infatti scelta come applicazione ufficiale del Salone, con gli obiettivi di coinvolgere il visitatore prima, durante e dopo l'evento, favorire una partecipazione consapevole e informata, facilitare le relazioni e contribuire al risparmio di carta. Nell'ottica di ridurre l'impatto ambientale della manifestazione, proseguendo il percorso intrapreso con l'edizione del 2006, la campagna di comunicazione del Salone del Gusto e Terra Madre ha potenziato l'offerta di contenuti digitali, sostituendo completamente il programma cartaceo con gli strumenti offerti da SmartFair.

La grafica dell'applicazione per il Salone Internazionale del Gusto e Terra Madre 2012 sarà sviluppata in collaborazione con Molecole Sistemiche.

Torna su

23.5.12 SmartFair premiato nella sezione ICT e Web a Made In Research

Made in research

Mercoledì 23 maggio 2012 si sono svolte la fase finale e la premiazione di MADE IN RESEARCH, il Business Game promosso da 2i3T, l'Incubatore d'Impresa dell'Università degli Studi di Torino.

Il progetto SmartFair è risultato primo classificato nel settore di riferimento ICT&Web.

Il Business Game, che rientrava tra le attività di scouting di idee innovative previste dal Fondo Sociale Europeo nell'ambito del Progetto di Sovvenzione Globale per gli anni 2012-2013, ha visto coinvolti oltre 70 ricercatori intenzionati a valorizzare i propri progetti al fine di un possibile trasferimento tecnologico, utilizzandoli come base per la creazione di nuove imprese.
I progetti proposti sono stati valutati in base a vari parametri legati al grado di innovazione, all'applicabilità al mercato, all'accuratezza delle informazioni presentate e alla comunicazione.

[Scarica il comunicato stampa di Made in Research 2012].

Torna su